marzo 26, 2018

Fondi SRI, guadagnare ma con un occhio al sociale e all’ambiente

Fondi SRI: l'ultima evoluzione dell'industria del risparmio, che uniscono la ricerca di rendimento con le tematiche socialmente responsabili. Una tendenza che si sta diffondendo anche in Italia. Ma è ancora scarsa la conoscenza e c'è ancora molta confusione. Ecco una mini guida per capire cosa sono, come funzionano e perché sceglierli.

dicembre 19, 2017

Investire nel 2018

Dove si nascondono le migliori occasioni per investire nel 2018? A tutti piacerebbe avere la bacchetta magica per rispondere a questa domanda. Ma la vera domanda è un'altra: quanto sei disposto a rischiare per guadagnare?

novembre 17, 2017

Come i Bitcoin cambieranno il sistema bancario

Da quando esistono i Bitcoin è possibile stampare in autonomia il denaro. A casa, con il computer. Anzi, non c’è nemmeno bisogno di stamparlo: si archivia sul proprio hard disk e lo si usa per comprare oggetti nel mondo sia virtuale che reale.

giugno 27, 2017

Private insurance: polizze multiramo per gestire al meglio il passaggio generazionale in azienda

Passare la mano ai propri figli, soprattutto quando in gioco c’è il futuro della propria azienda, è una delle fasi più delicate per una famiglia. La gestione di una corretta successione patrimoniale in ambito aziendale viene oggi affrontata con molteplici strumenti tra cui le polizze multiramo, prodotti assicurativi privati in grado di gestire positivamente ogni aspetto legale e fiscale delle successioni d’azienda.

giugno 12, 2017

Mercati azionari: buona performance per il mese di maggio

Il mese di Maggio è stato caratterizzato da un andamento positivo di quasi tutti i principali mercati azionari. In particolare, le borse mondiali hanno continuato a salire (ad eccezione dell’ Eurostoxx 50) facendo registrare nuovi massimi storici come nel caso degli USA e della Germania.

marzo 14, 2017

Nuova direttiva ESMA Mifid 2:
cosa ci guadagnano i risparmiatori?

Una maggiore personalizzazione del servizio, più informazioni sui costi e sulla costruzione dei prodotti, soprattutto quelli più complicati, anche grazie all’introduzione di nuovi prospetti informativi e commissioni di remunerazione per l’intermediario più difficili da giustificare e applicare senza un rendimento adeguato per il risparmiatore.